';
Preloader logo

Struttura e funzione

Uno dei principi fondamentali dell’osteopatia dice che struttura e funzione sono interdipendenti tra di loro. Scopriamo insieme cosa significa.

La struttura è proprio l’idea che hai quando immagini il tuo corpo. È ciò su cui si costruisce la tua persona, cioè scheletro, muscoli, organi, e tutti quei fili che li legano insieme e che li rendono una cosa sola. Sei fatto di tanti tessuti uniti e intrecciati insieme che creano un vestito unico. Insomma, sei vestito a cipolla, dalla punta dei capelli alle unghie dei piedi.

La funzioneè quello che fanno tutte queste cose messe insieme, è quello che ti rende te. La funzione è il motivo per cui esistono tutte queste connessioni, e perché proprio quella cosa è collegata all’altra. Esempio: la bocca è collegata all’esofago, che è collegato allo stomaco, che è sorretto da una valvola che lo collega al diaframma e che lo mette in relazione al tuo respiro. Lo stomaco è innervato dal nervo vago, e anch’esso passa attraverso il diaframma, ma prima di arrivare fa un lungo percorso facendosi strada tra il pericardio (un sacchetto che avvolge il tuo cuore) e i tuoi polmoni. Sempre il nervo vago attraversa la gola e passa attraverso un piccolo forellino del tuo cranio, che si chiama foro giugulare.

Perché tutte queste strutture sono connesse? Perché così il tuo stomaco digerisce! Fra l’altro, il cibo che mangi fa in modo che si liberino delle sostanze all’interno della tua bocca che attivano un susseguirsi di processi fisiologici, che a loro volta compongono il complesso meccanismo della digestione. Ed è per svolgere correttamente la propria funzione (digerire) che ogni struttura del nostro corpo (bocca, stomaco, diaframma, nervo vago ecc.) è fatta proprio in un certo modo.

È così che avviene: senza libretto di istruzioni,
ogni parte del corpo svolge la sua funzione.

Torniamo all’inizio: la struttura determina la funzione e la funzione determina la struttura. Qui entri in gioco anche tu. Qual è il tuo ruolo se la macchina del corpo umano è perfetta? Ecco, il tuo ruolo è fondamentale: ne sei il responsabile. La tua macchina corpo umano ha bisogno del cambio dell’olio, della manutenzione, della revisione, della pulizia, altrimenti si ferma. Molto spesso dipende da te se si tratta di una Ferrari o di un catorcio. Sta a te mantenere una postura corretta che permetta una respirazione fluida e sistemica, perché è solo così che possono avvenire tutti quei processi naturali che permettono alla tua macchina corpo di andare.

Sempre per restare sulla digestione, se dopo colazione te ne stai tutto incurvato col telefono in mano, il tuo diaframma ha poco margine di movimento, e il tuo stomaco non può svolgere correttamente la sua funzione. La tua struttura determina la funzione, vedi? Infatti, nervi, vasi sanguigni e fisiologia corporea generale risentono della direzione in cui tirano i muscoli, o di come la tua colonna vertebrale si curva.

Come sei fatto? Dipende dalle tue abitudini,
da come ti muovi, da come respiri o mangi.
Sono le tue abitudini a indirizzarti
verso una strada positiva o negativa per la tua salute.

Questo vale anche all’opposto: la funzione determina la struttura. Con una dieta alimentare scorretta, la pancia può gonfiarsi e tutto l’equilibrio intestinale può risultare alterato. Se questa situazione si protrae nel tempo, può provocare disfunzioni a livello viscerale che variano in base al tuo stato di salute. Potresti avvertire bruciore, o avere un senso di pesantezza o soffrire di reflusso.

Quando la tua funzione digestiva perde l’equilibrio, il corpo cerca di adattarsi per aiutarti, modificando le tensioni fasciali e tendinee delle strutture che sorreggono gli organi deputati alla digestione. Queste strutture, a loro volta, possono creare tensioni muscolari, determinando una riduzione delle curve della colonna lombare, del bacino, del diaframma. Gli adattamenti che il tuo corpo può adottare creeranno una modifica strutturale.

Una interconnessione continua tra struttura e funzione, un’infinità di possibilità. Non è solo questione di genetica, c’è molto che dipende da te. Puoi migliorare sia la struttura che la funzione del tuo corpo scegliendo la via della salute.

Guido

Avvia conversazione
Consulenza online